IL PROCESSO, PASSO DOPO PASSO

Il processo di surrogazione

Premiate voi stessi, premiate una famiglia! Quando fate domanda per il nostro programma di maternità surrogata, esamineremo la vostra domanda e vi spiegheremo a fondo il processo. Essere una madre surrogata è un processo potenziante e un viaggio come nessun altro. Una volta che sei abbinato a una famiglia, lavoreremo con te passo dopo passo. Riceverete un indennizzo durante il trattamento e durante la vostra gravidanza.

“Fertility Heaven ha un tasso di successo del 98% di abbinamento di surrogati al primo incontro”.

Il tuo screening avrà luogo nel nostro ufficio di Miami o tramite uno screening virtuale se non sei vicino a noi o fuori dallo stato. Durante lo screening, esamineremo il processo, i requisiti, il compenso e i passi successivi. Risponderemo anche a tutte le vostre domande. Vogliamo assicurarci che tu abbia il miglior viaggio una volta che sei abbinato. Durante il processo di applicazione vi chiederemo di presentare le cartelle cliniche dei vostri figli e un pap test attuale. Possiamo assistervi con questa richiesta.

Una volta che siete abbinati, andrete a fare uno screening medico presso la clinica della fertilità dei genitori designati. Le spese mediche saranno coperte. Una volta che siete autorizzati dal medico della fertilità, inizieremo gli accordi psicologici e legali.

Applicazione e valutazione

Il processo di richiesta e valutazione della madre surrogata
Iniziate compilando la domanda di surrogato online. Questa domanda chiede informazioni sulla sua storia medica, di gravidanza e di lavoro. Puoi essere un’impiegata o una mamma casalinga. Se non ha un’assicurazione medica, le verrà fornita per coprire la gravidanza e il parto.

Se la vostra domanda viene accettata, riceverete una telefonata dal nostro coordinatore di maternità surrogata che raccoglierà più informazioni su di voi, sulla vostra famiglia e spiegherà il processo.

Chiediamo i documenti di maternità surrogata come i registri dei parti di tutte le gravidanze precedenti e la divulgazione completa della vostra storia medica. Dovrai presentare una copia del tuo ultimo pap test se meno di un anno fa o un pap test recente da completare una volta che sarai accettato nel nostro programma. Una volta ricevuta una copia del suo pap test e dei registri delle consegne, può inviarceli per e-mail.

Accoppiamento con i genitori designati

Abbinamento della madre surrogata gestazionale con i genitori designati
Una volta accettato nella nostra famiglia Fertility Heaven, discutiamo le informazioni sui possibili genitori designati mentre costruiamo la vostra partita personalizzata. Il nostro approccio si basa su valori simili a quelli dei genitori e su criteri personali, medici e psicologici. Quando tutti si sentono bene con la selezione, organizziamo un incontro faccia a faccia o virtuale per discutere tutte le aspettative durante il vostro impegno di maternità surrogata. Questo è uno dei passi più importanti del viaggio insieme. Voi e i futuri genitori che stabiliscono una connessione.

Lavoro medico

Lavoro medico della madre surrogata
Vi incontrerete nella clinica di FIVET con il medico dei genitori designati, che parlerà con voi in dettaglio e farà una valutazione delle informazioni sulla maternità surrogata. Il lavoro varia da clinica a clinica, ma spesso include:

  • Ecografia vaginale – una sonda viene inserita nella vagina permettendo al tecnico di guardare il vostro utero per i polipi, il tessuto cicatriziale e lo spessore del rivestimento
  • Fisico e pap test
  • Isteroscopia – una procedura in cui una piccola telecamera viene posta nell’utero per guardare la cavità uterina
  • Istruzione medica del ciclo di FIVET, iniezioni, uso di farmaci e trasferimento di embrioni

 

Il ciclo di FIVET

Ciclo di FIVET con madre surrogata
L’infermiera della FIVET vi darà tutte le istruzioni e i dettagli sui farmaci necessari per la madre surrogata, il protocollo medico, le eventuali restrizioni e le aspettative durante il processo della madre surrogata. Questo trattamento non influisce sulla sua salute o sulla sua futura fertilità. Per preparare il tuo utero a ricevere un embrione creato dalla coppia:

  • Molto probabilmente ti verrà chiesto di prendere estrogeni e progesterone in forma di cerotto, pillola, supposta o iniezione. Ti potrebbe anche essere chiesto di prendere una pillola anticoncezionale per regolare e sincronizzare il tuo ciclo mestruale con quello della madre designata o della donatrice di ovuli.
  • Avrai regolari prelievi di sangue e ultrasuoni per monitorare il progresso del ciclo.
  • Avrai un trasferimento di embrioni dove un piccolo catetere viene inserito nella tua vagina e attraverso il tuo utero. L’embrione sarà posizionato attraverso il catetere e nell’utero per l’impianto previsto.

 

Gravidanza e consegna

Gravidanza e consegna della madre surrogata
Questa gravidanza può essere diversa dalle vostre gravidanze in quanto è concepita tramite fecondazione in vitro e richiede un po’ più di attenzione iniziale. Una cosa che non cambierà è che avete la possibilità di mantenere il vostro attuale ginecologo e partorire in un ospedale di vostra scelta. Ci assicureremo anche che i vostri medici siano nel piano medico previsto per voi durante il vostro viaggio di maternità surrogata. Potete aspettarvi quanto segue durante la vostra gravidanza surrogata:

  • Vi si può chiedere di fare prelievi di sangue, ecografie o altre procedure molto più regolarmente che nelle gravidanze naturali.
  • La maggior parte dei trasferimenti sono di 1 embrione. Se c’è una possibilità di gemelli si può richiedere ulteriori visite mediche, riposo a letto o altri monitoraggi.
  • Questa gravidanza è condivisa con gli amorevoli genitori designati, e quindi richiede una comunicazione continua sullo sviluppo del feto, sul vostro stato di salute, sui bisogni di sostegno o su altre questioni.
  • Parteciperete a gruppi di sostegno per madri surrogate ed eventi che vengono offerti di persona e online per assicurare che tutte le vostre domande trovino risposta e che abbiate il sostegno di altre madri surrogate.
  • La consegna è un momento molto speciale per tutte le persone coinvolte. Ci incontreremo con voi e con i futuri genitori per assicurarci che il piano di nascita soddisfi tutte le vostre esigenze.

 

Il vostro viaggio di maternità surrogata richiede impegno

Essere un surrogato richiede una persona molto speciale. Ti stai impegnando a portare un bambino per qualcuno e a dare te stessa per un anno.

Come si sentono i surrogati a portare un bambino per qualcun altro?

Questa è una domanda che i surrogati fanno spesso. È del tutto normale che vi preoccupiate del bambino che portate in grembo. Questo è uno dei motivi per cui ti abbiamo scelto come surrogato, perché sei una persona che nutre, che si prende cura e compassionevole. Vi forniremo tutto il supporto necessario, come collegarvi a gruppi e fornirvi l’accesso a uno psicologo con cui parlare per aiutarvi a lavorare su quei sentimenti.

Per aiutare a far fronte ai potenziali sentimenti di attaccamento, le agenzie richiedono che la madre surrogata abbia un figlio proprio che vive a casa. Questo aiuta la madre surrogata emotivamente perché ha la sua propria famiglia da amare e di cui prendersi cura.

Le surrogate gestazionali capiscono che il bambino che portano in grembo non è biologicamente legato a lei e il bambino deve essere restituito ai genitori dopo la nascita. Siamo orgogliosi di dire che tutte le nostre madri surrogate sono state in grado di dare il bambino ai genitori in attesa subito dopo la nascita.

Ho bisogno di un deposito cauzionale per la maternità surrogata?

Sia che siate un genitore designato o una portatrice gestazionale, un conto di deposito a garanzia della maternità surrogata sarà creato per voi. Un conto fiduciario di maternità surrogata è una società separata che tiene i vostri fondi e vi versa il denaro mensilmente e paga il saldo alla fine del parto.